Skyrace
22 luglio 2018

Skyrace
22 luglio 2018

Skyrace
22 luglio 2018

Skyrace
22 luglio 2018

Notizie in primo piano

Top News

domenica 22 luglio 2018

Sventola la bandiera norvegese, almeno per quanto riguarda la gara maschile, sulla DoloMyths Run Skyrace, la cui 21ª edizione è finita nelle mani di Stian Angermund Vik, che ha preceduto sul traguardo di Canazei il connazionale Stian Overgaard Aarvik. Fra le donne centra il terzo successo consecutivo, il quarto se si considera anche quello del 2014, la catalana Laura Orgué, che è stata protagonista di una cavalcata solitaria ed ha preceduto l’americana Hillary Gerardi

domenica 22 luglio 2018

Norway conquers the first place of the 21th edition of the DoloMyths Run Skyrace, with Stian Angermund Vik becoming the king of the competition, proceeding his conational Stian Overgaard Aarvik. Among women, the third title – the forth podium, counting also the ranking of 2014, the Catalan Laura Orgué was the undiscussed leader of the whole competition from the very beginning, followed by Hillary Gerardi

domenica 22 luglio 2018

È stata una DoloMyths Run Skyrace di riconferme sul podio, ma anche di piacevoli rivincite, come raccontano i protagonisti dell’edizione 2018 dopo aver superato il traguardo di Canazei. Ecco le interviste realizzate dopo la gara

domenica 22 luglio 2018

E' commosso sotto gli scuri occhiali da sole il presidente del Comitato Organizzatore Diego Salvador al termine delle premiazioni in piazza Marconi, a Canazei. Un po' per la tensione di questi giorni e in particolar modo per l'incertezza del meteo fino all'ultimo nella skyrace, un po' per la nuova avventura affiancati all'universo Salomon, ma la soddisfazione è comunque tanta

sabato 21 luglio 2018

Giornata di ricognizione e finestra dedicata ai futuri corridori del cielo nel sabato che precede l’appuntamento più atteso della dieci giorni della Val di Fassa targata DoloMyths Run. Domani mattina alle 8.30 scatterà da piazza Marconi la 21ª edizione della Skyrace, la gara regina, una delle più spettacolari nel calendario internazionale. Sono in 950 gli atleti iscritti, in rappresentanza di 22 nazioni

sabato 21 luglio 2018

La giornata di sabato del DoloMyths Run, incuneata fra il Vertical Kilometer de venerdì e la Skyrace di domenica, è stata dedicata alla Mini DoloMyths Run, la manifestazione riservata ai ragazzi e ai bambini. Un centinaio di giovani e giovanissimi runner si sono presentati al via questa mattina, in Piazza Marconi a Canazei, suddivisi come di consueto in tre categorie, Baby, Ragazzi e Allievi

venerdì 20 luglio 2018

Davide Magnini aggiunge un’altra perla alla personale collana di successi conquistati nella sua ancora breve, ma luminosa carriera, iscrivendo per la prima volta il proprio nome nell’albo d’oro del Vertical Kilometer Crepa Neigra. Magnini si è imposto duellando con l’amico avversario Nadir Maguet, giunto secondo precedendo a sua volta lo sloveno Nejc Kuhar. Fra le donne successo della svizzera Victoria Kreuzer

venerdì 20 luglio 2018

Davide Magnini conquers another peak, winning for the first time the Vertical Kilometer Crepa Neigra. The local has crossed the finish line fighting with the friend and enemy Nadir Maguet, ranked second and preceding the Slovenian Nejc Kuhar. Among women, the Swiss Victoria Kreuzer is the queen of the competition, followed by the young Swedish Lina El Kott Helander and the Catalan Laura Orgué

venerdì 20 luglio 2018

Salire sul podio ad una competizione storica come il Vertical Crepa Neigra ha sempre un sapore particolare, sia per chi si è aggiudicato la vittoria per la prima volta, sia per chi si è riconfermato in zona medaglia. Ecco le impressioni dei protagonisti

sabato 14 luglio 2018

Another first place for the Italian Luca Carrara, who conquered the first edition of the Dolomyths Run Ultra and adds another medal to this incredible season of long distance competitions with Luca as main actor, whilst the title of queen was conquered by Cristiana Follador from Valdobbiadene. For the two athletes it is the first win in this competition, with a new name but with the same grounding values, after having already been on the highest step of the podium in the past editions

sabato 14 luglio 2018

Altro sigillo stagionale per il bergamasco Luca Carrara, che mette in bacheca anche la sua prima vittoria nella Dolomyths Run Ultra, in un’annata che lo sta vedendo assoluto protagonista nelle gare lunghe, mentre al femminile sul traguardo di Canazei ha trionfato la trevigiana di Valdobbiadene Cristiana Follador. Per entrambi si tratta della prima vittoria in questa gara, nuova nella denominazione, ma non nei contenuti, dopo essere già saliti sul podio negli anni scorsi

sabato 14 luglio 2018

È stata una giornata da incorniciare quella che ha celebrato il primo atto del nuovo evento DoloMyths Run nella versione Ultra. Dai protagonisti di giornata che hanno avuto pure il tempo di apprezzare la straordinarietà di questo percorso, al presidente del Comitato Organizzatore, soddisfatto per questa nuova formula. Ecco le impressioni raccolte a caldo dopo il traguardo

sabato 14 luglio 2018

It has been a memorable day, the first edition of the new DoloMyths Run, in the Ultra version. Everybody will remember this day and the competition, from the athletes, who had the chance to feel and live the path and the extraordinary landscape, to the Commitee President, satisfied with the new competition formula. Here are the first impressions

giovedì 25 gennaio 2018

An important news in 2018 for Skyrunning fans and enthusiasts. From this year on, the Dolomites Skyrace, the Dolomites Vertical Kilometer and the Sellaronda Trail Running, the three prestigious races organized in the amazing sceneries of the Val di Fassa Dolomites, will be gathered under a unique logo and will give birth to a 10-day Skyrunning festival that will attract skyrunners from all over the world. “DoloMyths Run”: this is the name of this new project